Anticorpi monoclonali al “Di Venere” di Bari

Anticorpi monoclonali al “Di Venere” di Bari

Presso l’Ospedale “Di Venere” è possibile accedere alla somministrazione di anticorpi monoclonali per soggetti con positività documentata al Covid19, con sintomatologia lieve insorta da meno di 10 giorni, non in ossigenoterapia, e in presenza di determinati fattori di rischio (diabete, immunodepressione, ed altri) per evoluzione aggressiva della patologia.
Il medico di base, l’USCA o il pediatra di libera scelta deve compilare l’apposita scheda di segnalazione ed inviarla alla mail po-divenere.monoclonali@asl.bari.it il più precocemente possibile dall’insorgenza dei sintomi, ed in ogni caso non oltre i 10 giorni dall’esordio, in quanto si tratta di una terapia inefficace dopo tale limite temporale.
Il paziente viene ricontattato in brevissimo tempo per accertarsi della sua candidabilità al trattamento e per ricevere tutte le informazioni del caso.
Diffondiamo la conoscenza di questa opzione terapeutica.


Redazione

Redazione