Vecchia intervista a Francesca Piccinini: la Florens Castellana Grotte si aggiudica la Coppa Italia

Vecchia intervista a Francesca Piccinini: la Florens Castellana Grotte si aggiudica la Coppa Italia
Una vecchia intervista a Francesca Piccinini, quando la mitica Florens Castellana Grotte vinse la Coppa Italia: a Matera erano otto squadre finaliste che dovevano aggiudicarsi la Coppa Italia. In queste otto squadre stava la squadra della Foppa Pedretti Bergamo dove giocava la mitica Grande schiacciatrice Francesca Piccinini, che dopo la finale riuscii a fermarla per un’intervista.
di Giovanni Mongelli
“Non è stata una partita scontata, la Florens è la sorpresa di questo campionato, solo che quando è troppo appagata dal potersi salvare, effettivamente le manca poco per salvarsi. Sostengo che dovrebbe rischiare di più, perché quando lotta e rischia lì la Florens è ancora più temibile; le manca poco per essere una grande squadra assieme al suo allenatore.
Noi come sempre abbiamo fatto il nostro dovere, forse ancora più facile questa sera, ma ricordiamo che la Florens ci ha messo in difficoltà a casa sua. Poi noi abbiamo preso le dovute misure, e l’abbiamo battuta sia in casa che a Bergamo. Domani, io temo la partita dei quarti di finale con il Novara, più di ogni squadra anche in campionato, perché ha nelle sue giocatrici diverse campionesse che fanno la differenza, forse di più di noi. Queste poi sono le otto squadre che combatteranno anche per lo scudetto.  Anche lì temo il Novara, ma alla fine la spunterà il Pesaro, noi stiamo crescendo e penso che presto ritorneremo dominatori in Italia e in Europa, questo è il progetto della società.”

Redazione

Redazione