Taranto – Cons. Lecce, Discarica “Vergine”: serve agire nella giusta direzione

Taranto – Cons. Lecce, Discarica “Vergine”: serve agire nella giusta direzione

Drammatica situazione quella della discarica “Vergine” di Lizzano, causa una fallimentare gestione dell’Amministrazione D’Oria che ha convocato una conferenza stampa per giovedì 8 aprile, davanti al sito “Mennole”, per comunicare le informazioni avute con l’accesso agli atti della Regione.

Dopo tre anni di inconsistenti azioni siamo ancora a trovare giustificazioni in atti datati fino a 30 anni addietro. Solo la settimana scorsa si decide di andare in Regione, dove, dopo un colloquio di tre ore, si viene a sapere che si riaggiorneranno per capire le azioni da intraprendere.

Non comprendiamo cosa cerchi il sindaco adesso, quando da tempo chiediamo un serio coinvolgimento di Arpa Puglia, ASL e Comuni di Taranto, Lizzano, Fragagnano, ed altri limitrofi, per la gestione della bonifica, della messa in sicurezza e della chiusura della discarica “Vergine”. Soprattutto in questo frangente serve la massima attenzione, serve capire se le procedure di bonifica in atto siano a norma, se i siti siano idonei per ospitare lo spostamento dei rifiuti.

Come Articolo Uno Lizzano riteniamo del tutto improduttivo questo modo di fare dell’Amministrazione D’Oria e da ex membro della Commissione Ambiente, che ha sempre dato spunti e stimoli propositivi, chiedo le dimissioni della presidente Piera Gallo, perché questo lavoro non sta portando né porterà mai buoni frutti!

Al Sindaco ribadisco il suo fallimento, perché è stato in silenzio per tre anni, mentre avrebbe dovuto occuparsi della messa in sicurezza, della bonifica, della chiusura della discarica, col coinvolgimento di Comune di Taranto e Regione  già dal primo giorno di insediamento, visto che era stato il suo cavallo di battaglia in campagna elettorale e perciò aveva ricevuto largo consenso. Inoltre, ritengo estremamente grave la mancata costituzione in giudizio in Cassazione entro giorno 8 febbraio scorso, a difesa della comunità di Lizzano, contro i pericoli provocati dalla presenza dei due siti di stoccaggio dei rifiuti.

Attenzione: la discarica “Vergine” è una cosa seria e tale deve essere trattata!

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *