Taranto – Ylport prosegue la messa appunto della San Cataldo Container Terminal

Taranto – Ylport prosegue la messa appunto della San Cataldo Container Terminal

Riceviamo e pubblichiamo dal team della San Cataldo Container Terminal Spa (SCCT) alcune note a seguito di auguri pasquali. Cogliamo questa occasione per condividere alcuni dei principali progressi del Terminal del porto di Taranto.

SCCT ha avviato i percorsi formativi del personale utili al rilascio delle abilitazioni per le operazioni ferroviarie.

L’obiettivo è l’avvio del servizio ferroviario entro Giugno 2021.

A metà aprile 2021 sarà disponibile la terza gru di banchina da 22 file e dunque una disponibilità mezzi di 3 gru di banchina, 7 gru di piazzale ed una gru mobile.

Da aprile la capacità di prese frigo va da 20 unità a 60 prese frigo e un nuovo Disciplinare di riferimento per l’effettuazione dei controlli sulle merci in entrata ed uscita dagli spazi doganali del Porto di Taranto.

Infine una novità: l’ingresso e l’uscita delle merci dagli spazi doganali del Molo Polisettoriale può avvenire ordinariamente dalle ore 7,00 alle ore 20,00; al di fuori di tale fascia oraria e nei giorni festivi, si applica il Fuori Orario previa autorizzazione dell’UD TA al servizio attivo della GDF.

Sperando che queste informazioni abbiano riscontrato il vostro interesse, rinnoviamo i nostri auguri per una buona Pasqua, il Team di San Cataldo Container Terminal SpA.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *