Puglia ancora in testa per gli ingressi nelle terapie intensive Covid. 27 ricoveri in un giorno

Puglia ancora in testa per gli ingressi nelle terapie intensive Covid. 27 ricoveri in un giorno

Il tasso di occupazione ha raggiunto il 44%, due punti percentuali in più rispetto a ieri. È quanto rivela il monitoraggio dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas).

In Puglia il tasso di occupazione dei posti letto in Terapia intensiva Covid ha raggiunto il 44%, due punti percentuali in più rispetto a ieri. È quanto rivela il monitoraggio dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas), aggiornando il dato a oggi. Un dato preoccupante tenendo conto che la regione ha fatto registrare il ‘record’ giornaliero di ingressi, 26.

Aumenta anche il tasso di occupazione dei posti letto in area non critica covid che raggiunge il 50 per cento. In totale si registrano 2.100 pazienti (+62 rispetto a ieri). L’aumento delle degenze è la diretta conseguenza della continua crescita di contagi: nell’ultima settimana sono stati registrati, in media, 1.744 casi al giorno contro i 1.567 di sette giorni prima, +11,3%.

Di Redazione


Redazione

Redazione