MotoGp: Vinales vince in Qatar, Bagnaia terzo dietro l’altra Ducati di Zarco

MotoGp: Vinales vince in Qatar, Bagnaia terzo dietro l’altra Ducati di Zarco

Per l’italiano, partito in pole position, una gara comunque soddisfacente: “Sono contento per il podio, è un ottimo modo per iniziare la stagione con la nuova squadra”. Delusione per Valentino Rossi, solo 12esimo

© Karim Jaafar / AFP
– MotoGp: Francesco Bagnaia terzo al Gp del Qatar

Maverick Vinales su Yamaha ha vinto il Gp del Qatar di MotoGp, prima prova del mondiale di motociclismo della stagione 2021. Beffato sul traguardo Francesco Bagnaia che dopo la pole si è dovuto accontentare del terzo posto, preceduto anche dall’altra Ducati del francese Johann Zarco. Sul circuito di Losail, Vinales ha preso il comando a otto giri dalla fine. Delusione per la Ducati-Lenovo di Bagnaia, superata all’ultimo respiro da Zarco sulla Ducati Pramac.

Fuori dal podio il campione del mondo 2020 Joan Mir, protagonista di un errore nel finale Alle sue spalle l’altra Yamaha di Fabio Quartararo, la Suzuki di Alex Rins l’Aprilia di Aleix Espargaro. Chiudono la top ten la Honda di Pol Espargaro e le due Ducati di Jack Miller e del debuttante Enea Bastianini, ottimo 10° alla sua prima in MotoGp. Delusione per Valentino Rossi, mai in lotta con i primi, che chiude 12° con la sua Yamaha Petronas dopo l’ottimo quarto tempo in qualifica.

Per Francesco Bagnaia, partito in pole position, una gara comunque soddisfacente coronata dal terzo posto. “Sono contento per il podio, è un ottimo modo per iniziare la stagione con la nuova squadra”, ha dichiarato Bagnaia.

Prima delle gare, al termine del warm up di MotoGp sul circuito di Losail, i piloti di tutte le classi, insieme con gli addetti ai lavori e gli organizzatori hanno dedicato un minuto di silenzio in ricordo di Fausto Gresini, l’ex pilota e manager morto il 23 febbraio scorso all’Ospedale Maggiore di Bologna dopo quasi due mesi di ricovero a causa del Covid-19.


Redazione

Redazione