Il fidanzato di Taranto la lascia con una telefonata, ragazza marchigiana messa in salvo per telefono da un poliziotto

Il fidanzato di Taranto la lascia con una telefonata, ragazza marchigiana messa in salvo per telefono da un poliziotto

Il fidanzato l’aveva lasciata al telefono. Sempre con una telefonata il giovane tarantino ha telefonato alla polizia, manifestando preoccupazione per la sorte della ragazza che aveva minacciato il suicidio per la fine della relazione.

Dalla sala operativa della questura deli Pesaro un poliziotto ha così tentato in vari modi di contattare la giovane donna e non è stato facile riuscire a parlarci. Una volta stabilito il contatto, al telefono l’agente ha ricondotto alla calma la ragazza e nel frattempo i carabinieri della zona di Fano appositamente allertati l’hanno raggiunta e messa definitivamente in salvo.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania


Redazione

Redazione