Diritti & Lavoro

Autismo, Stefàno: “Non sono più ammissibili ulteriori ritardi”

BARI – Ritorna a puntare il dito il sen. Dario Stefano, nei confronti della Regione “Non sono più ammissibili ulteriori ritardi: l’assistenza ai bambini autistici venga immediatamente ripristinata”

“Chiedo al Presidente Michele Emiliano di operare con assoluta immediatezza affinché vengano finalmente ripristinati i servizi a favore dei bambini affetti da disturbo dello spettro autistico e delle loro famiglie.

Sappiamo tutti quanto la pandemia sia difficile da affrontare. E se, proprio durante la pandemia, vengono a mancare quelli che sono diritti alle cure, tutto questo suona come insopportabile”. Così il senatore Dario Stefàno, presidente della Commissione Politiche europee, riguardo alla paradossale situazione che interessa da settimane le famiglie di bambini autistici private dei servizi di assistenza specialistica presso l’Associazione “Amici di Nico” Onlus.

“Avevo scritto una lettera al Presidente Emiliano – sottolinea Stefàno – poco più di una settimana fa nella quale avevo evidenziato la necessità di un intervento immediato e risolutivo sulla questione.  Di fronte al perdurare della questa iniqua situazione, sollecito nuovamente la sua attenzione perché è una assoluta priorità ripristinare un servizio fondamentale per una platea di cittadini che necessitano di attenzione e cura”.
Redazione Corriere di Puglia & Lucania

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button