Al via le Settimane Gastronomiche Regionali a Madrid

Al via le Settimane Gastronomiche Regionali a Madrid

MADRID – La Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) organizza a Madrid le Settimane dedicate alla gastronomia regionale italiana, con l’obiettivo di far conoscere le ricette e i sapori delle regioni attraverso i loro prodotti più autentici in alcuni ristoranti emblematici della capitale.

Il primo ciclo di questa iniziativa avrá inizio la settimana del 22 marzo, nel ristorante Sottosopra con un menú dedicato al Lazio. Si proseguirà con il ristorante Bello e Buono (con una proposta che porterà in Puglia gli amanti della buona cucina, per poi arrivare in Campania attraverso i 7 locali del Grosso Napoletano presenti a Madrid. Si concluderà infine il 9 maggio,  con un viaggio gastronomico in Sicilia, grazie alla proposta del ristorante Pante.

I menú proposti dai quattro ristoranti coinvolti includono sia ricette tradizionali regionali, come la caponata siciliana, i suppplì alla romana e le cartellate pugliesi, sia proposte rivisitate dagli chef locali, tra cui il cappellaccio con spuma di cacio e pepe e gli Spaghettoni con crema di cime di rape e briciole di pane croccanti alle acciughe. Il comune denominatore è l’utilizzo di prodotti italiani autentici, tra cui la burrata di Andria, il Pecorino e la Ricotta Romana DOP, la Mozzarella di Bufala Campana DOP, il Parmigiano Reggiano; salumi come il Guanciale di Amatrice; vini e birre artigianali nazionali.

Ogni menú verrà presentato dagli stessi chef e gestori dei ristoranti coinvolti attraverso un apposito video promozionale che si pubblicherà nei social network della CCIS (@CCISMadrid) e quelle dedicate al progetto (@Trueitaliantastemad).

I menú che verranno proposti dai ristoranti nell’ambito dell’iniziativa e le date corrispondenti sono consultabili nella pagina dedicata: https://www.100autentico.es/semanas-gastronomicas/

Questa iniziativa fa parte del progetto True Italian Taste, che mira a valorizzare e promuovere  la qualità e il prodotto italiano autentico nel mondo. Tale progetto è promosso e finanziato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed è realizzato da Assocamerestero, l’Associazione delle Camere di Commercio Italiane all’Estero. 

#trueitaliantaste 

#iffoodcouldtalk

#extraordinaryitaliantaste


Redazione

Redazione