Villa Lucia Hospital mette a disposizione 100 posti letto per pazienti Covid

Villa Lucia Hospital mette a disposizione 100 posti letto per pazienti Covid

La suddivisione delle aree permetterà di mantenere in sicurezza e perfettamente funzionanti, per la continuità di cura, le attività ambulatoriali e diagnostiche, oltre alla Chirurgia Bariatrica e Ortopedica

CONVERSANO Al fine supportare le attività di cura e il contenimento della diffusione del virus Covid-19, Villa Lucia Hospital di Conversano (BA), Ospedale Polispecialistico del GVM Care & Research, accreditato con il SSN, in continuità con quanto avvenuto nelle precedenti fasi di emergenza pandemica, mette a disposizione del Sistema Sanitario Regionale in un’ala della struttura totalmente separata e con ingressi e personale dedicato, 100 posti letto per il trattamento di pazienti Covid di cui 20 in semi intensiva.

Rimangono perfettamente in funzione, attive ed a disposizione dei cittadini, le Unità Operative di Chirurgia Bariatrica e di Ortopedia, nonché le attività ambulatoriali di Visite specialistiche, di Diagnostica per Immagini e di Medicina di Laboratorio. Tutto questo grazie ad una perfetta organizzazione del personale ed alla netta separazione dei percorsi rispetto a quelli destinati all’area Covid.

L’accesso sarà consentito, come di consueto, previo triage all’ingresso, onde garantire la massima sicurezza per Pazienti e Operatori sanitari.

Al solo fine di dedicare personale sanitario alla gestione dei pazienti Covid, l’Ospedale Santa Maria di Bari – che fa sempre parte di GVM Care & Research – sospenderà temporaneamente i ricoveri della U.O. di Ostetricia, che, d’intesa con la ASL di Bari e la Regione Puglia, saranno indirizzati verso Ospedale Di Venere di Bari.


Redazione

Redazione