13 marzo, compleanno di L. Ron Hubbard

13 marzo, compleanno di L. Ron Hubbard

 “Non sapevo nemmeno chi ero, figurarsi quello che avrei voluto davvero fare, né quello che avrei avuto continuando a camminare sul filo sottile della vita senza alcuna responsabilità, ma poi ho trovato te e il programma Narconon. La vita mi era caduta addosso o le ero finito addosso io, non ricordo bene, ma adesso so chi sono e cosa devo fare per essere libero. 

      Auguri Ron!

L. Ron Hubbard

Quello qui sopra è un pensiero augurale che un ragazzo del Narconon ha scritto oggi per festeggiare il 13 marzo, il compleanno di L. Ron Hubbard. Infatti, chi frequenta un centro Narconon sa che a sviluppare le tecniche umanistiche di questo programma è stato, più di mezzo secolo fa, il filosofo L. Ron Hubbard e vuole rendere le grazie che spettano alla sua memoria.

Il programma Narconon è fondato sull’aiuto reciproco che le persone si scambiano con amore, responsabilità e regole precise che consentiranno loro di liberarsi da alcol e droghe in un periodo relativamente breve di pochi mesi.

Niente psicofarmaci, niente psicologia o psichiatria piovute da autorità lontane e sospette, ma una comunicazione massiccia tra persone che hanno condiviso ore terribili ed ora si sono ripromesse di farcela a sopravvivere ed a uscire da una condizione orribile per affrontare, di nuovo, la vita.

Per coloro che desiderano ricevere maggiori informazioni, brochure o organizzare attività di prevenzione è possibile contattare la comunità Narconon Gabbiano di Torre dell’Orso allo 0832.841856 o a info@narconongabbiano.it


Redazione

Redazione