Con bikes a Taranto nascerà la prima ciclostazione turistica

Con bikes a Taranto nascerà la prima ciclostazione turistica

Da due anni Ethra Archeologia e turismo organizza tour in bici per scoprire e promuovere monumenti, storia, bellezze artistiche e paesaggistiche, testimonianze archeologiche di Taranto. Questa esperienza ha portato alla nascita del progetto “BIKES – Kilometri di Storie ed Esplorazione in Bici”.

Ora, questa felice intuizione subisce una nuova e importante evoluzione. BIKES realizzerà la prima ciclostazione turistica del capoluogo ionico. BIKES, infatti, è risultata la migliore tra le dodici proposte innovative presentate nell’ambito di “Destination Make!Taranto”, il percorso di accelerazione finalizzato a stimolare l’attitudine creativa e imprenditoriale locale per generare innovazione nei settori del turismo e della cultura.

Si è concluso ieri, infatti, con l’indicazione dei quattro progetti vincitori, “Hack for Destination!”, iniziativa dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, in collaborazione con Destination Makers, (boutique agency di marketing territoriale), Onde Alte (società specializzata in civic hackathon) e con la partecipazione del Comune di Taranto.

“Siamo molto soddisfatti – dice Riccardo Chiaradia  di Ethra Archeologia e Turismo – ringraziamo l’Autorità Portuale e quanti hanno creduto nella nostra idea. Con BIKES daremo vita alla prima velostazione della città e vogliamo che questa diventi un’infrastruttura turistico-culturale a tutti gli effetti. Ma non solo. La nostra idea è quella di creare un luogo di incontro, di scoperta del patrimonio archeologico, paesaggistico e culturale del territorio. Senza dimenticare l’altra nostra vocazione: promuovere la mobilità sostenibile e leggera”.

BIKES è stato indicato come il miglior progetto per la sua potenzialità operativa e per la capacità di tradurre la proposta in un’attività imprenditoriale con risvolti immediati per la valorizzazione del territorio. I quattro progetti selezionati, seguiranno un percorso con Invitalia nell’ambito di Cultura Crea. Per Ethra e per BIKES, c’è poco tempo per i festeggiamenti. Una delle prime sfide da raccogliere è, infatti, quella di intercettare i crocieristi della MSC Seaside che dal prossimo 5 maggio faranno scalo a Taranto.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania


Roberto De Giorgi

Roberto De Giorgi