Home Cultura & Società Poesia. ‘Pane e…Quotidiano’

Poesia. ‘Pane e…Quotidiano’

La Poesia è per tutti

foto di copertina  Federico Garcia Lorca

… la poesia non si mangia ma può diventare indispensabile

Rubrica culturale del Corriere di Puglia e Lucania, a cura di Maria Pia Latorre ed Ezia Di Monte

L’intento della rubrica è quello di sfatare l’idea che la poesia sia qualcosa di astruso e che possa piacere o non piacere. In realtà la poesia è nelle nostre vite più di quanto noi possiamo immaginare. Basti pensare alla commistione della poesia con le altre forme artistiche, per esempio alla musica pop, di cui essa è un riflesso.

Proporremo, ogni giorno, pochi grammi di poesia, legati ad un fatto del giorno o ad una data da ricordare sperando che, tra le mille incombenze quotidiane, ogni Lettore, possa ritagliarsi qualche minuto per stare a contatto con l’universo poetico che vibra intorno a noi.

Buona Poesia!

Maria Pia Latorre ed Ezia Di Monte

redazione@corrierepl.it

^^^

Il 4 marzo 1916 nasceva a Bologna Giorgio Bassani, poeta e narratore. Visse sino al 1943 a Ferrara e in alcuni suoi romanzi narrò, spesso in chiave autobiografica, l’emarginazione della sua gente durante il fascismo. Le sue opere più significative, quasi tutte riunite ne Il romanzo di Ferrara(1974), sono La passeggiata prima di cena (1953); Cinque storie ferraresi (1956); Gli occhiali d’oro (1858); Il giardino dei Finzi-Contini (1962); L’odore del fieno (1972). La sua produzione poetica è stata raccolta nel 1983 nel volume In rima e senza.

DA QUANDO

Da quando
ho deciso di non rispondere
mai più
a una tua lettera
nessun’altra lettera mai
ho più potuto
nemmeno aprirla

Lascio
che vengano
che mi cadano attorno
che giacciano laggiù ai miei piedi

capovolte e inevase
zitte
come me come ormai la mia
vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui