Spazio dipinto nel buio

Spazio dipinto nel buio

La notte è libera.

È differente.

È spazio dipinto nel buio .

La notte è negare  la mente, è liberare il corpo , è sentire ,lo stesso, battere  dalla smania di  enunciarsi al piacere.

È  fremere,colpire,danzare.

La notte è il tempo in cui la voglia si agita per perdersi nel suo contrario:l’amato.

È la follia che acquieta la censura della lingua saggia.

E, ebbra ,spinge fino all’alba per ardere nel ritorno dell’inizio.

Daniela Piesco ,2021,

(Poesia e fotografia di Daniela Piesco)


Daniela Piesco

Daniela Piesco