Zonta club Taranto celebra la sua donna icona Amelia Earhart

Arte, Cultura & Società

Giovedì 11 febbraio, alle ore 10,30, Zonta Club Taranto, in collaborazione con lo Stato Maggiore del’Aeronautica di Roma e la Scuola Volontari della Aeronautica Militare di Taranto, celebrerà Amelia Earhart 2021, con un collegamento streaming via zoom, che vedrà partecipi alla manifestazione club zontiani di tutta Italia. L’evento fa parte delle celebrazioni per il ricordo dell’aviatrice americana, icona della determinazione delle donne, che si svolgono in ogni Club Zonta del mondo i primi mesi dell’anno. Amelia Earhart, aviatrice di fama mondiale, è tutt’oggi ricordata come primo pilota donna ad aver compiuto, nel 1928, il volo transoceanico. Al ritorno da questa prima trionfale impresa, non appena atterrata su suolo americano, ricevette un radiogramma in cui il Club Zonta di Boston la invitava a diventare socia. Poche settimane dopo, Amelia entrò a far parte dello Zonta International e ne fu membro attivo, prima a Boston e poi a New York, fino alla sua tragica scomparsa nel 1937, quando sparì durante la sua ultima impresa: il giro del mondo in aereoplano. Come gli oltre 1200 club zonta nel mondo, Zonta Taranto, ricordando Amelia,intende promuovere il valore ed il coraggio delle donne, che con audacia portano la loro determinazione in settori ancora oggi riservati esclusivamente agli uomini, mostrandosi vincenti e portatrici di valori aggiunti. Dopo i saluti della Presidente di Zonta Club Taranto, Evelyn Zappimbulso, del Comandate Ivan Mignogna dello Stato Maggiore e del Comandante della SVAM, Col. Giovanni Riganti, la pilota Donatella Ricci, campione assoluto di quota, presenterà agli ospiti la sua brillante esperienza professionale relazionando su “il mio record del mondo”, mentre il maggiore pilota Valentina Papa relazionerà su “volare da 180 tonnellate a 500 kg.” Non a caso due donne, che del volo hanno abbracciato valori e sfide. Seguirà l’intervento del generale Carlo Landi, Gen. Div. Area (r), per il secondo anno consecutivo mentore d’eccellenza della manifestazione zontiana tarantina, che illustrerà al pubblico collegato via zoom “successi ed errori del pilota”. Saranno presenti gli studenti del Righi di Taranto dell’indirizzo aeronautico logistica e trasporti, grazie alla collaborazione della Dirigente Scolastica Iole De Marco. Cerimoniera della manifestazione sarà la zontiana Antonella De Marco. A conclusione della celebrazione, cui interverranno autorità civili e militari della provincia jonica, le socie di Zonta Club Taranto omaggeranno i relatori con un ricordo simbolo di Zonta, per aver creduto nell’importanza dell’esempio forte di una donna che ben oltre un secolo fa disse: “Le donne devono provare a fare le cose come hanno provato gli uomini. Quando falliscono, i loro fallimenti devono essere una sfida per gli altri”.