Fino all’ultimo miglio

Diritti & Lavoro

CASTELLANA GROTTE – Sono in fase di conclusione le strutture in cemento armato . Procedono pure gli interventi sulle aree esterne , all’ultimo miglio il traguardo non è lontano , il nuovo ospedale Monopoli- Fasano , e l’affermazione su cui si chiude il video postato dall’ASL di Bari col quale si sintetizza lo stato dell’arte dei lavori del costruendo ospedale Monopoli – Fasano , il cantiere della contrada Lamalunga verrà consegnato a dicembre 2021 quando un utenza di 260 mila persone potrà usufruire dei servizi di lungodegenza del
Nuovo nosocomio del sud est – barese.

L’opera sanitaria in un area di 17,8 ettari di superficie , e stata concepita comune un ospedale in un parco incasellata come’ tra gli ulivi secolari che hanno ispirato il progetto che parla di un complesso sanitario verde, sostenibile flessibile . Nella progettazione , infatti e’ stata progettata particolare attenzione alla conservazione sia della vegetazione circostante sia delle caratteristiche delle costruzioni rurali locali. Il censimento svolto preventivamente alla posa della prima pietra ha permesso d’individuare 247 ulivi e quattro carrubi monumentali incidenti con la sagoma dell’ospedale e per i quali è previsto l’espianto e il successivo reimpianto nello stesso lotto.

La struttura disporrà di 299 posti letto sviluppati su tre livelli 150 camere di degenza, quattro sale operatorie , parcheggio per 1150 posti auto con elisuperfice e impianti fotovoltaici , le opere strutturali fa sapere l’azienda sanitaria illustrando il progresso dei lavori , stanno volgendo al termine . Sono in fase di conclusione le strutture in cemento armato mentre sono in corso le lavorazioni architettoniche di chiusura dell’involucro e di tracciamento e posa dei profili degli spazi interni . In parallelo procedono anche gli interventi sulle aree esterne.

Questo è il futuro dell’assistenza dove la struttura diventa essa stessa organizzazione sanitaria , oggi non può esistere in assistenza sanitaria d’eccellenza senza una struttura logisticamente avanzata , in quanto il modello assistenziale e strettamente connessa sin dalle fasi di progettazione all’organizzazione degli spazi . Il nuovo polo ospedaliero Monopoli- Fasano si pone l’obbiettivo di offrire un livello qualificato dei percorsi di cura e assistenza segnando ulteriore tappa nel percorso d’ammodernamento della sanità pugliese

Giovanni MONGELLI