Mancata condivisione di intenti e obbiettivi

Diritti & Lavoro

De Ruvo, sindaco di Castellana Grotte, spiega ai cittadini il cambio di due assessori nella giunta comunale.

“Sembrerebbe che ci fosse la situazione opportuna per non far squadra, o che i due assessori uscenti non facessero squadra, alla luce degli ultimi accanimenti politici che hanno interessato l’amministrazione comunale che ho l’onere e l’onore di guidare.” – dice De Ruvo – “Mi sembra opportuno e doveroso fornire alcuni chiarimenti, in coerenza con lo spirito di condivisione e lealtà che ha sempre contraddistinto la mia attività di sindaco. Innanzitutto, mi preme rivolgere un sentito ringraziamento a Luisa Simone e Gianni Filomeno per il lavoro svolto per la loro collettività in questi quasi quattro anni, periodo in cui ho avuto il piacere di apprezzare la loro competenza e professionalità, mai messa in discussione peraltro, oltre che per la personale e reciproca fiducia. La loro mancata rinomina ad assessori infatti, ribadisco ad alta voce, non è stata determinata da motivazioni di carattere tecnico o personale. Sono stati piuttosto l’amara constatazione di uno spirito di gruppo che purtroppo è venuto a mancare nel tempo tra i due e il resto della squadra, una mancata condivisione di intenti e obbiettivi, un far prevalere obbiettivi di propria competenza, al raggiungimento di un traguardo comune, i motivi che mi hanno portato a questa sofferta decisione. In sostanza, si è incrinato nella squadra di governo del paese quel rapporto di collaborazione, fiducia, comunione di propositi, che sono stati alla base della formazione della coalizione vincente del 2017. Nell’ottica di dare slancio ad una attività amministrativa che forse può sembrare lenta e in ritardo, ho ritenuto che il primo passo da fare fosse Il ricompattare la squadra e motivarla verso un unico obbiettivo, cioè presentarsi alla prossima tornata elettorale locale del 2022 forti di una serie di opere e programmi realizzati nonostante il periodo difficile e le tante difficoltà che stiamo vivendo. L’occasione mi è propizia per augurare buon lavoro al consiglio di amministrazione delle nostre due partecipate Grotte srl e multiservizi spa, appena nominati, ringraziando gli uscenti per l’ottimo lavoro svolto nei loro tre anni di mandato. Nel rinnovare i ringraziamenti a Luisa Simone e Gianni Filomeno, nell’augurare buono e proficuo lavoro ai subentrati Antonio Campanella e Illa Sabbatelli e a tutta la giunta comunale, rivolgo un caloroso abbraccio a tutti i cittadini di Castellana, chiedendo ancora una volta la loro fiducia e sostegno, che ci sia di supporto nel portare avanti la nostra missione a favore di Castellana Grotte e dei castellanesi.”

Giannetto Mongielli