L’inverno concede una tregua: assaggio di primavera e temperature fino a 25°C

Cronaca

Nei prossimi giorni tempo stabile, specie al centrosud. Ma nel fine settimana il maltempo potrebbe riaffacciarsi.

Battuta d’arresto dell’inverno con l’anticiclone subtropicale che punterà gran parte d’Italia nei prossimi giorni. Lo sostiene il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara, spiegando che nei prossimi giorni avremo condizioni di tempo stabile soprattutto al centrosud con sole prevalente o al più nubi a tratti ma senza precipitazioni. Attenzione a possibili nebbie marittime sulle coste, specie ioniche ed entro venerdì anche su quelle adriatiche. Al nord e sulla Toscana il tempo si manterrà invece spesso uggioso, con nubi frequenti e pure qualche debole pioggia o pioviggine, soprattutto tra Liguria, est Piemonte, Lombardia e comparto toscano settentrionale.

“Di inverno ci sarà ben poco nei prossimi giorni soprattutto per l’aspetto climatico, che sarà più consono alla stagione primaverile – prosegue l’esperto – I venti di scirocco faranno infatti innalzare in modo sensibile le temperature specie nelle aree soleggiate del centrosud, mentre al nord, per quanto i valori saranno comunque sopra media, il clima si manterrà più freddo e umido. In particolare venerdì attese punte di oltre 18-20°C al centro, 21-24°C al sud e fino a 24-25°C su alcune aree di Sardegna e Sicilia (nel palermitano in primis)”.

Ma nel weekend l’anticiclone cederà sotto l’incalzare di una nuova perturbazione atlantica. Sabato ancora in prevalenza stabile ma con prime piogge in arrivo sul nordovest entro fine giornata. Domenica piogge e rovesci diffusi su gran parte del centronord, con netto calo termico e ritorno della neve a quote medio-basse sulle Alpi, successivamente anche sull’Appennino; sud probabilmente ai margini dell’azione ciclonica con tempo più asciutto e in parte anche soleggiato.

AGI – Agenzia Italia