Home Diritti & Lavoro Poesia ‘Pane e…Quotidiano’

Poesia ‘Pane e…Quotidiano’

Quotidiano

La Poesia è per tutti

foto di copertina  Federico Garcia Lorca

… la poesia non si mangia ma può diventare indispensabile

Rubrica culturale del Corriere di Puglia e Lucania, a cura di Maria Pia Latorre ed Ezia Di Monte

L’intento della rubrica è quello di sfatare l’idea che la poesia sia qualcosa di astruso e che possa piacere o non piacere. In realtà la poesia è nelle nostre vite più di quanto noi possiamo immaginare. Basti pensare alla commistione della poesia con le altre forme artistiche, per esempio alla musica pop, di cui essa è un riflesso.

Proporremo, ogni giorno, pochi grammi di poesia, legati ad un fatto del giorno o ad una data da ricordare sperando che, tra le mille incombenze quotidiane, ogni Lettore, possa ritagliarsi qualche minuto per stare a contatto con l’universo poetico che vibra intorno a noi.

Buona Poesia!

Maria Pia Latorre ed Ezia Di Monte

redazione@corrierepl.it

^^^^

Il 30 gennaio 1948, a Nuova Delhi, viene assassinato, da un fanatico indù radicale, Mohandas Karamchand Gandhi, detto anche il Mahatma (ossia la Grande Anima). Senza colpo ferire, Gandhi ha cambiato la storia del suo Paese, e forse del mondo, con la sola forza delle idee e della perseveranza. In tal modo è diventato il simbolo mondiale della non violenza. E’ stato, infatti, uno dei pionieri e dei teorici della resistenza all’oppressione tramite la disobbedienza civile di massa che ha portato l’India all’Indipendenza. Con le  sue  azioni, ha ispirato movimenti di difesa dei diritti civili e personalità quali Martin Luther King e Nelson Mandela.

Un dono

Prendi un sorriso,

regalalo a chi non l’ha mai avuto.

Prendi un raggio di sole,

fallo volare là dove regna la notte.

Scopri una sorgente,

fa bagnare chi vive nel fango.

Prendi una lacrima,

posala sul volto di chi non ha pianto.

Prendi il coraggio,

mettilo nell’animo di chi non sa lottare.

Scopri la vita,

raccontala a chi non sa capirla.

Prendi la speranza,

e vivi nella sua luce.

Prendi la bontà,

e donala a chi non sa donare.

Scopri l’amore,

e fallo conoscere al mondo.

Tags: poesia, Ghandi, Fernando Garcia Lorca

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui