A “Lèggere Parole” si fa e si parla di Cultura

Arte, Cultura & Società

Le riviste e le pagine culturali
al centro del prossimo appuntamento.
Martedì 19 gennaio 2021 – on line, dalle 16.30

Dal 1901, anno della pubblicazione della prima “Terza Pagina”, ai giorni nostri.

La pagina culturale dei quotidiani si è trasformata reinventandosi di pari passo agli stravolgimenti della società. Con l’arrivo di internet è cambiata ulteriormente così come cambiato è il pubblico che la legge, la approfondisce e la condivide.
Ma come si parla di cultura ora? Come si è evoluto il concetto di Terza pagina? Chi sono i protagonisti di questa nuova stagione e su che tipo di lettori fanno leva?

Se ne parlerà domani martedì 19 gennaio a partire dalle 16.30, on line, in diretta streaming sulle pagine Facebook di Fondazione Giuseppe Di Vagno, Lectorinfabula e Pagina21, nell’ambito degli incontri organizzati dalla Fondazione Giuseppe Di Vagno (1889-1921), per i Granai del Sapere, con la collaborazione e il sostegno della Città Metropolitana di Bari.

“Lèggere Parole – Terza Pagina. Leggere la cultura” è il titolo dell’incontro, moderato dal giornalista e direttore di Pagina21 Oscar Buonamano, al quale interverranno Vittorio Giacopini scrittore e conduttore di Pagina 3 su Rai Radio 3, Annarita Briganti giornalista culturale per la Repubblica – Robinson, Claudio Paravati direttore di Confronti. Religioni, politica, società ed Enrica Simonetti giornalista e caposervizio di Cultura e Spettacoli della Gazzetta del Mezzogiorno.

Il prossimo appuntamento con “Lèggere Parole” si terrà martedì 26 gennaio 2021 sul tema degli archivi e della memoria.