Donald Trump è “instabile” e un presidente instabile non può avere i codici nucleari. Lo afferma la Speaker della Camera, Nancy Pelosi, affermando di aver parlato con il capo dello stato maggiore congiunto Mark Milley per precauzione, per prevenire qualsiasi eventuale iniziativa militare ostile o nucleare del presidente.  Pelosi ha parlato con il gen. Milley “per discutere le precauzioni disponibili per impedire a un presidente instabile di avviare ostilità militari o accedere ai codici di lancio e ordinare un attacco nucleare”. Secondo la speaker, la situazione di “questo presidente instabile non potrebbe essere più pericolosa”.

“Se il presidente non lascerà l’incarico volontariamente, il Congresso procederà con la sua azione”, ha detto ancora spiegando di aver detto al caucus dei democratici che all’impeachment di Donald Trump preferisce il 25/o emendamento o le dimissioni del presidente. Secondo quanto riferisce la Cnn  nel partito c’è più sostegno per il secondo eventuale impeachment di Donald Trump che per il primo, quello sull’Ucrainagate.