Service congiunto Rotaract Club Taranto, Leo Club Taranto, Comune di Taranto

Service congiunto Rotaract Club Taranto, Leo Club Taranto, Comune di Taranto

Le festività di Natale sono un momento di solidarietà. Nulla di più autentico esiste dell’esperienza di viverle con lo scopo precipuo di aiutare il prossimo e sostenere chi sta attraversando un momento di difficoltà.

Sono queste le finalità che hanno mosso il Leo Club Taranto ed il Rotaract Club Taranto ad unire le loro forze, per realizzare un’importante iniziativa sul territorio, a caratterizzazione umanitaria.

Il Rotaract Club Taranto, risultato vincitore di un bando emesso dal Comune di Taranto nell’ambito del Programma “Natale Solidale”, iniziativa natalizia a carattere sociale e di sostegno ai cittadini in stato di sofferenza e disagio, in collaborazione con il Leo Club Taranto, donava, lo scorso 31 dicembre 2020, ai figli dei detenuti della Casa Circondariale di Taranto delle calze piene di dolciumi per offrire loro un momento di dolcezza.

Il percorso di realizzazione di tale iniziativa ha visto la proficua collaborazione tra i due Club sin dalla primissima fase di ideazione e progettazione.

Alcuni esponenti dei due Club hanno trascorso momenti di condivisione finalizzati alla sistemazione delle calze, realizzate artigianalmente e corredate di un cartoncino creato sul quale sono raffigurati lo stemma del Comune di Taranto e i loghi dei due Club.

Grande soddisfazione è stata espressa dai Presidenti dei Club Pierluca Turnone (Leo Club Taranto) e Michele De Siati (Rotaract Club Taranto), i quali hanno avuto modo di rimarcare l’importanza del lavoro di squadra tra le associazioni, in uno spirito di cooperazione fattiva.

Emozionati i due Presidenti al momento della consegna che condividono congiuntamente le seguenti riflessioni, in relazione ad una collaborazione mai prima d’ora realizzata: “Siamo orgogliosi di essere riusciti, con il supporto dei ragazzi delle nostre associazioni, a dar vita a questo service. Crediamo fortemente in una collaborazione concreta tra i giovani del territorio jonico, specialmente in considerazione dei difficili orizzonti di questo periodo addolorato, contrassegnato dall’emergenza pandemica. La nostra speranza è che l’iniziativa costituisca il miglior auspicio possibile per un nuovo anno all’insegna della solidarietà”.

Altro partner dell’evento è il Comune di Taranto, che ha fornito un contributo concreto ai club attraverso la corresponsione di un contributo economico utile per sostenere le spese necessarie alla realizzazione dell’evento. Grande soddisfazione è stata espressa anche dall’Assessore alle Politiche Sociali Gabriella Ficocelli, la quale ha rimarcato la vicinanza dell’Amministrazione Comunale Melucci in favore di tutti i soggetti che operano fattivamente per la rinascita di Taranto e per il sostegno in favore di situazioni meritevoli di maggiore tutela.

I Presidenti di club e l’Assessore Ficocelli si sono recati, dunque, in data 31 dicembre 2020, presso la Casa Circondariale di Taranto per la consegna delle calze, ove sono stati accolti dalla Direttrice della Casa Circondariale Stefania Baldassari.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *