Fare Verde: irricevibile il piano per lo stoccaggio delle scorie nucleari

Cronaca

Il presidente nazionale dell’associazione ambientalista Fare Verde, avvocato Francesco Greco, dichiara che “è irricevibile la proposta di individuazione di aree potenzialmente idonee a ospitare il Deposito Nazionale delle scorie nucleari.

La Sogin, società pubblica di gestione del nucleare, ha ricevuto il nullaosta del Governo e nella notte scorsa ha pubblicato sul sito web, la Carta nazionale delle aree più idonee dove realizzare il Deposito Nazionale delle scorie nucleari.