Un progetto di videoarte approda sulla piattaforma on demand Amazon Prime, seppur in versione ridotta. Si tratta di Ri-volti al mare, un’opera diretta e intensa che esplora due temi importanti e intimamente connessi: le migrazioni e l’integrazione. Il video nasce dalla sinergia tra Francesco Massarelli, noto critico cinematografico – qui in veste di direttore artistico – e Luisa Galdo, regista e videomaker. Nata originariamente nell’ambito della rassegna “Cultura e integrazione all’ombra della Reggia” e commissionata dalla Galleria d’Arte Contemporanea aA29 Project Room, l’opera si avvale delle performance di numerosi attori, scrittori, musicisti e artisti: Toni e Peppe Servillo, Marco D’Amore, Aurora Leone, Gianni D’Argenzio, Tony Laudadio, Elisabetta Vetrella, Simona Boo, Donato Cutolo, Francesco Paglino, Roberto Solofria e Fiorella Pontillo, Ferruccio Spinetti, Antonio Pascale, Anna Redi ed Enrico Ianniello.

www.primevideo.com