Allarme Ispra: solo la meta’ della raccolta differenziata va a recupero!

Ambiente & Salute

I dati dell’ISPRA sulla gestione dei Rifiuti Solidi Urbani (RSU) rilevano come nel 2019 dell’intera quota dei rifiuti raccolti in maniera differenziata solo la metà è stata avviata ad effettivo recupero di materia, per l’insufficiente numero di impianti esistenti.

Il 21% è stato destinato a discarica, mentre il 18% agli impianti di termovalorizzazione. Senza una corretta filiera impiantistica e un mercato stabile per le Materie Prime Seconde (MPS) il recupero dei rifiuti resta un miraggio. Dobbiamo muoverci!

Adriano Pistilli

Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti, esperto di Diritto Ambientale