Mes. Depositata risoluzione maggioranza. Italia Viva non firma “documenti al buio”

Politica regionale, nazionale e internazionale

Secondo fonti parlamentari di maggioranza, una risoluzione di maggioranza sulla riforma del Mes è stata depositata al Senato e il documento ha le firme dei capigruppo del Pd, del Movimento 5 stelle e di Leu. Manca quella del capogruppo di Italia viva, Davide Faraone. Nel testo il documento, che sarà messo ai voti mercoledì in Aula dopo le comunicazioni del premier Conte in vista del prossimo Consiglio europeo, si conclude con la formula per cui si prende atto delle comunicazioni del presidente del Consiglio e si approvano.

“I problemi sul Mes sono tutti dei 5S, noi diremo sicuramente sì alla risoluzione finale, quella che arriva mercoledì: non abbiamo firmato documenti al buio così come non votiamo proposte al buio su Recovery e cabina di regia”,  riferiscono fonti Iv.

“La mozione depositata in Senato è stata coordinata con gli altri gruppi firmatari in attesa del testo finale. Si tratta, dunque, di un testo assolutamente parziale che andrà aggiornato nelle prossime ore”,  precisano fonti parlamentari del Movimento 5 stelle a Palazzo Madama.