Il Consiglio Comunale approva sistema di premialita’ per incentivare l’edilizia sostenibile

Cronaca

SAN SEVERO – Nell’ultima seduta del 25 novembre il Consiglio Comunale della Città di San Severo, ha approvato la graduazione del sistema di incentivazioni per la sostenibilità ambientale e il risparmio energetico degli edifici, attuando una facoltà attribuita ai Comuni dalla Legge Regionale sull’Abitare Sostenibile.

Sono previste incentivazioni volumetriche che vanno dal 5% al 10% della volumetria massima prevista dal Piano Urbanistico Generale e incentivazioni economiche, consistenti nella riduzione del contributo di costruzione dal 50% fino al 100% in base al raggiungimento dei livelli di sostenibilità del Protocollo ITACA Puglia.

“Si tratta di un importante decisione – dichiarano il Sindaco Francesco Miglio, il Vice Sindaco con delega all’Urbanistica Salvatore Margiotta e l’Assessore ai Lavori Pubblici Luigi Montorio – deliberata dal Consiglio Comunale, che incentiva fortemente la realizzazione di interventi innovativi nel campo dell’edilizia, rendendo vantaggioso il recupero dell’edilizia esistente e promuovendo la realizzazione di nuova edilizia sostenibile e attenta al risparmio energetico. E’ uno sbocco lavorativo notevole per le nostre tantissime imprese che operano in ambito edilizio e per tutte le altre imprese, soprattutto di artigiani, che fanno parte della filiera di settore”.

Gli incentivi sono cumulabili con gli ulteriori incentivi previsti a livello nazionale (es. ecobonus 110%), per cui tale scelta potrà contribuire ulteriormente al sostegno di un settore fondamentale per l’economia della città in un momento di notevole difficoltà.