Estero

Usa. Donald Trump vuole ripristinare la fucilazione e la sedia elettrica

Donald Trump starebbe cercando di riportare in vigore la fucilazione e la sedia elettrica prima di lasciare la Casa Bianca il 20 dicembre, dando al governo più opzioni per la somministrazione della pena capitale quando i farmaci usati nelle iniezioni letali non sono disponibili .

Secondo il sito di giornalismo investigativo ProPublica, ci sono altri cambiamenti che Trump vuole fare prima di lasciare la Casa Bianca, l’esclusione dei trans dagli asili per homeless che ricevono fondi federali e l’abolizione delle limitazioni a quanta acqua può uscire dalle docce, materia di cui lo stesso Trump si è spesso lamentato.

Secondo ProPublica, le norme sui plotoni di esecuzione e la sedia elettrica avrebbero superato l’esame della Casa Bianca il 6 novembre e potrebbero essere dunque finalizzate a giorni. Difficile però che vengano mai applicate dal momento che le cinque condanne a morte in calendario di qui al 20 gennaio sono col metodo dell’iniezione letale e il successore di Trump.  Dopodiché, Biden ha segnalato che non permetterà alcuna esecuzione federale e spingerà per eliminare la pena capitale per i crimini federali.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button