Consigliere Lecce, Decoro urbano inesistente a Lizzano

Cronaca

LIZZANO – Una grave situazione di disagio e pericolo della nostra ridente cittadina e l’assoluta incuria in cui versano diversi luoghi simbolo del nostro paese.

La centralissima piazzetta della Madonnina, nei pressi di via Roma, frequentatissima da residenti e non, grazie anche ad alcune attività commerciali, giace in uno stato a dir poco indecente.

La pavimentazione in molti punti è completamente saltata a causa della presenza delle radici dei pini circostanti, la pulizia urbana risulta essere alquanto trascurata assieme alla manutenzione del verde pubblico che si dovrebbe effettuare periodicamente e con costanza. Un degrado che purtroppo si riscontra anche in altre piazze e zone del paese, che dovrebbe essere attenzionato dai nostri amministratori a tutela soprattutto della sicurezza pubblica, essendo alcuni punti pericolosi per i bambini e gli anziani.

Il mio appello è rivolto al sindaco e all’assessore al ramo, ai quali già in precedenza, circa un anno fa,  avevo sollevato la questione attraverso una PEC (rimasta senza risposta), affinché si intraprendono le dovute iniziative per mettere in sicurezza questi luoghi centrali del paese e siano restituiti con decoro e pulizia alla cittadinanza.

Ricordo le parole dell’ass. Morelli che garantì il suo impegno per migliorare il decoro urbano a Lizzano pena le sue dimissioni.

Davanti all’evidenza (vedi foto) viene da pensare che gli annunci fatti in campagna elettorale da parte dei nostri amministratori sono rimasti tali.

Gianluca Lecce

Consigliere comunale di Lizzano

Capogruppo Articolo Uno