Emergenza Covid 19 – E. de Nuccio: sospensione scadenze fiscali e contributive per studi

Diritti & Lavoro

Secondo il presidente dell’Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili di Bari nonché coordinatore dei sei ordini pugliesi Elbano de Nuccio “Questa seconda fase dell’emergenza sanitaria rischia di mettere in ginocchio l’operatività di molti studi di commercialisti pugliesi; al fine di tutelare la propria salute e quella dei propri familiari molti professionisti sono costretti a rispettare periodi di quarantena e isolamento forzato rendendo di fatto impossibile il rispetto delle scadenze fiscali per i loro clienti”. 

“Esiste – secondo de Nuccio – un disegno di legge presentato in Senato per gestire proprio le problematiche del professionista in malattia; auspichiamo quindi un intervento rapido per superare questa reale problematica e individuare al più presto un sistema che faccia scattare una sospensione delle scadenze fiscali e contributive a favore degli assistiti del professionista il cui studio sia sottoposto a quarantena”. “Prevedere subito forme di agevolazione per situazioni di questo genere – conclude il presidente – sarebbe, di certo, un gesto di grande attenzione per la nostra categoria fortemente impegnata nel supportare le aziende e le famiglie in un momento così complicato”.