“Il cuore altrove” con don Rocco Malatacca e don Luigi Maria Epicoco, definito “lo scrittore amato dal Papa”

Arte, Cultura & Società

Mercoledì 4 novembre, alle 21, i due sacerdoti dialogheranno in diretta streaming per presentare l’ultimo libro di Malatacca pubblicato da San Paolo Edizioni: “Il cuore altrove. Un piccolo training per chi desidera pregare”. 

Due sacerdoti in diretta streaming per aiutare a portare il cuore “altrove”.

Mercoledì 4 novembre dialogheranno su Facebook, don Rocco Malatacca, parroco della chiesa di San Nicola di Bari in Orsara di Puglia, e don Luigi Maria Epicoco, scrittore e noto volto televisivo, docente di filosofia alla Pontificia Università Lateranense e direttore della residenza universitaria San Carlo Borromeo a L’Aquila.

L’occasione sarà la presentazione del volume “Il cuore altrove. Un piccolo training per chi desidera pregare” (San Paolo Edizioni), di cui Malatacca è autore. Nato a Lucera 38 anni fa, il presbitero ha collaborato in passato per Tau Editrice con i titoli Vestirò la Croce (2015); Guy Pride (2015); Di luce e d’ombra (2016); #Touch (2018) e #RisorseInRete (2018).

Maturato durante il lockdown, il nuovo libro ha visto la luce lo scorso agosto ed è concepito come un training di preghiera per giovani e adulti di oggi che cercano la vita.

“Durante la quarantena – racconta l’autore – abbiamo perso il contatto vivo, a tatto, con le persone e mai abbiamo desiderato, come allora, di toccare con mano l’umanità. Eravamo pieni di attesa di un altro, che potessimo incontrare un altro. Ho allenato quest’attesa, quest’apertura del cuore, e ho pensato a farlo diventare un training, perché la stessa apertura del cuore che offriamo a un altro, offriamo al Signore Gesù, finché Egli venga. Così è nato un allenamento umano alla preghiera”.

Mercoledì con don Epicoco, definito “lo scrittore amato dal Papa”, parlerà della sfida che ha accettato nel rivolgersi a coloro che faticano a capire il senso della preghiera, a quelli che hanno sempre pregato un dio “che vale l’altro”, a quelli che non hanno tempo o che non hanno voglia, e poi a quelli che cercano una tecnica di preghiera ma non la trovano.

I due presbiteri parleranno soprattutto a coloro che hanno il desiderio di Dio, ma non sanno come trasformarlo in realtà. Il libro, infatti, offre un cammino possibile, affinché possano portare il loro cuore “altrove”, là dove un Altro offre un’esperienza di trasformazione.

“Poiché si può pregare soltanto vivendo e si può incontrare Dio solo dopo avere incontrato l’uomo”.

La conversazione in streaming avrà inizio alle 21 e potrà essere seguita sul profilo social personale di don Malatacca: www.facebook.com/rocco.malatacca.