Inaugurata la panchina rosa della prevenzione e della solidarietà ad Acquaviva delle Fonti

Arte, Cultura & Società

Giovanni Mercadante

Si allarga sempre di più la rete della prevenzione e della solidarietà grazie all’incessante opera di sensibilizzazione della Presidente dell’Associazione  “Una Stanza per un Sorriso –ODV”, dott.ssa Rosanna Galantucci. 

L’opera è stata decorata dall’artista acquavivese Teresa Chimenti. Coinvolti cantanti locali.

L’Associazione MUSInCanto e l’Area Artistico-Sociale del Polo Formativo FestivalLab de Mari di Acquaviva delle Fonti, grazie anche alla collaborazione di Radio Futura New Generation e al sostegno dell’Amministrazione Comunale, hanno sposato l’iniziativa nazionale Ottobre Rosa sostenendo anche quest’anno “UNA STANZA PER UN SORRISO – ODV” e il Progetto Panchina Rosa, nato per sensibilizzare la collettività sul tema della prevenzione del tumore al seno e, in particolare, per ricordare quotidianamente quanto sia importante e fondamentale prendersi cura della propria salute ogni giorno.

L’Ass. MUSInCanto, onorata di essere in questa rete della solidarietà, è lieta di aver collaborato ancora una volta con l’associazione di volontariato di Altamura per avere anche ad Acquaviva una “Panchina Rosa”  che è stata inaugurata  25 ottobre 2020, alle ore 17.45 in Piazza Vittorio Emanuele.

Con questa idea l’Associazione “Una Stanza per un Sorriso – ODV” propone, attraverso la presenza simbolica della panchina rosa, di diffondere ogni giorno la cultura della prevenzione e per ricordare a chi combatte contro questo terribile male di non essere sola, infatti, il motto di questo progetto è: “Trovare il Sorriso là dove sorge il sole”.

La panchina è stata decorata ad opera dell’Artista acquavivese Teresa Chimienti.

L’Ass. MUSInCanto, già promotrice di progetti e azioni di solidarietà, volontariato e promozione della prevenzione, ha scelto di coinvolgere in questa iniziativa anche alcuni giovani di Acquaviva per sensibilizzare e creare una rete di solidarietà anche artistica: infatti Lucia Fasano, Annamaria Labarile, Adriano Sannicandro, Alessandro Sannelli e Paola Scalera, cantanti componenti della Compagnia InCanto, nel rispetto delle norme di sicurezza attuali, hanno accompagnato l’inaugurazione attraverso un brevissimo momento musicale.

In concomitanza c’è stata anche l’illuminazione di rosa per un giorno della Cassarmonica, uno dei simboli culturali della comunità acquavivese.

Al fine di garantire la sicurezza, è stato  presente il Comitato di Acquaviva delle Fonti della Croce Rossa Italiana che ha sposato l’iniziativa solidale dell’Ass. MUSInCanto.

All’inaugurazione erano presenti: l’Arcivescovo di Altamura: Mons. Giovanni Ricchiuti; il Sindaco di Acquaviva: Dott. Davide Carlucci; l’Assessore alla Cultura Dott.ssa Caterina Grilli, l’Assessore ai Servizi Sociali: Dott. Pasquale Cotrufo; il Presidente dell’Ass. Una Stanza per un Sorriso – ODV: Dott.ssa Rosanna Galantucci e il Presidente dell’Ass. MUSInCanto: Dott.ssa Natalizia Carone, promotrice dell’iniziativa acquavivese.