Il Mezzogiorno deve tornare ad essere una priorità  in un disegno integrato di sviluppo dell’intero Paese

Cronaca

Lippolis (Confindustria): Recovery Plan

“Il Mezzogiorno deve tornare ad essere una priorità nelle scelte strategiche della Politica,
in un disegno integrato di sviluppo dell’intero Paese.
Nel nostro Sud la dotazione di infrastrutture è più bassa sia per quantità sia per qualità.
Oggi rischiamo,  e rischieremo ancora di più visto che anche altri Paesi amici ma con economie concorrenti potranno attingere alle risorse del Recovery Plan,  di essere sempre meno in grado di competere a livello europeo e globale.
E’ fondamentale che il Sud venga messo in condizione di fare la sua parte nel rilancio economico del nostro Paese.
Simulazioni della Banca d’Italia hanno dimostrato che un incremento degli investimenti pubblici al Sud pari all’1% del suo Pil determinerebbero un aumento dello 0,3% del Pil del Centro-Nord.”