Circolo della Vela Bari. Campionati italiani 29er. Marco corrado e matteo catalano vice campioni italiani

Diritti & Lavoro

BARI – Un campionato italiano 29er da incorniciare quello portato a termine dagli atleti del CV Bari a Punta Ala e organizzato dallo Yacht Club Punta Ala, in collaborazione con la Federazione Italiana Vela. Due su tre gli equipaggi saliti sul podio per il Circolo della Vela Bari.

Si tratta di Marco Corrado e Matteo Catalano secondi U19 e in classifica assoluta a pari punti con i primi assoluti che sono Fabio e Diego Larcher (SC Garda Salò). “L’ultimo giorno stavamo rientrando a terra sapendo di aver vinto il titolo assoluto con Marco e Matteo – commenta Giordano Bracciolini, istruttore dei 29er per il CV Bari -. Poi c’è stata una squalifica che ha portato l’altro equipaggio a pari merito con noi. A quel punto si è andati a verificare i risultati delle singole prove e siamo stati superati di un soffio, pur mantenendo la situazione di pari-merito come punteggio. La classifica è stata sempre molto corta, ogni prova cambiava la situazione podio. Certo, un po’ di amaro resta. Abbiamo sfiorato il titolo di pochissimo, ma le competizioni sono così e siamo fieri di esser diventati vicecampioni d’Italia”.

Il terzo posto assoluto è andato a Claudia Quaranta e Carlo Vittoli, che hanno conquistato anche il titolo di campioni italiani U17. Alfonso Palumbo e Dodo Palumbo hanno invece finito in nona posizione.

Le regate sono state tutte molto difficili e tirate. Sette le prove portate a termine in quattro giorni sulle sedici previste con vento sempre leggero tranne l’ultimo giorno.

Gli atleti hanno subito voluto dedicare i risultati raggiunti a Peppo Russo, vice presidente nautico del Circolo della Vela Bari scomparso pochi mesi fa.