Annunciato il rinnovo del Consiglio permanente di confronto

Diritti & Lavoro

Il Presidente, neo assessore Paolo Giacovelli: “Una mano per il bene comune”

LOCOROTONDO – Il Consiglio Permanente di Confronto nasce dal principio di partecipazione e dal desiderio di confronto. Con l’insediamento della nuova Amministrazione tale organo riapre le candidature per tutti i cittadini che vogliono farne parte, con una grossa novità: da quest’anno anche le Associazioni di categoria presenti sull’Albo Pretorio, potranno nominare un proprio referente.

Le aree da rappresentare restano invariate:

ZONA BLU: San Marco e contrade limitrofe – tra il lato sinistro della SS 172 direzione Fasano e il lato della SS 172 direzione Alberobello;

ZONA BIANCA: Trito/Lamie e contrade limitrofe – tra il lato destro della SS 172 direzione Fasano e il lato sinistro della SP 134 direzione Cisternino;

ZONA AMARANTO: Serra/Ritunno/Casalini/Tagaro e contrade limitrofe – tra il lato sinistro della SS 172 direzione Alberobello ed il lato destro della SP 134 direzione Cisternino;

ZONA ARANCIONE: centro storico – zona delimitata da via Nardelli, via Cavour e Corso XX Settembre;

ZONA VERDE: restante abitato di Locorotondo al di fuori del centro storico e dell’agro comprendente le contrade.

I componenti saranno scelti tra coloro i quali risponderanno all’avviso pubblico.

Saranno individuati per le zone arancione e verde n. 2 rappresentanti (uno per genere); nelle zone blu, bianca e amaranto saranno individuati, invece, n. 4 rappresentanti (due per genere), seguendo i parametri previsti dall’avviso pubblico.

La domanda di partecipazione può essere scaricata dal sito istituzionale del Comune di Locorotondo nella sezione appositamente dedicata o ritirata presso l’ Ufficio Protocollo dell’Ente.

Il termine ultimo per autocandidarsi è fissato a venerdì 13 novembre 2020 alle ore 13:00.

“Vi chiedo ancora una volta– sottolinea L’Assessore e Presidente del Consiglio Permanente di Confronto, Paolo Giacovelli – una mano per il bene comune. Rinnovo l’invito ad operare nel senso del bello, per continuare a rendere la nostra Locorotondo un paese migliore.”

CPdC_Avviso per il rinnovo