Il dramma di Ricky Martin: lutto nel mondo della musica

Eventi, Musica & Spettacoli

Anthony Galindo Ibarra, ex cantante dei Menudo (band che ha reso celebre Ricky Martin) è scomparso per le conseguenze irreparabili del suo tentato suicidio.

Il cantante 41enne Anthony Galindo Ibarra ha tentato il suicidio lo scorso 27 settembre, e purtroppo le conseguenze da lui riportate sarebbero state troppo gravi. Il cantante si è spento in un letto d’ospedale dopo una lunga agonia. Galindo Ibarra aveva fatto parte dei Menudo, band in cui aveva iniziato la sua carriera musicale un giovanissimo Ricky Martin. In tanti sui social hanno espresso il loro cordoglio per la scomparsa del cantante, che a quanto pare sarebbe stato colpito da una profonda depressione.

Ricky Martin

Ricky Martin

Ricky Martin, il lutto: Anthony Galindo Ibarra è scomparso

La famiglia di Anthony Galindo Ibarra ha fatto sapere di voler eseguire le volontà del cantante donando i suoi organi, e sui social ha aperto una donazione per finanziare i funerali che si terranno in questi giorni. Galindo Ibarra aveva tentato di togliersi la vita lo scorso 27 settembre, e le conseguenze da lui riportate sarebbero state tanto gravi da non consentire ai medici di salvarlo.

Galindo Ibarra ha suonato nei Menudo dal 1995 al 2002. La band è nota per aver visto tra i suoi storici componenti anche Ricky Martin, all’epoca agli esordi della propria carriera nella musica. Gli ultimi messaggi del musicista sui social erano dedicati a sua moglie, Dayana Maya, con la quale aveva lanciato numerosi appelli legati all’emergenza Coronavirus (mostrandosi entrambi con la mascherina sul volto).