UniBa. Riapre  il laboratorio di Chimica  completamente rinnovato

Cronaca

Il Rettore Stefano Bronzini giovedì 8 ottobre 2020 alle 15.30 incontrerà studenti e docenti impegnati negli esperimenti di Chimica Organica presso il Dipartimento di Chimica nel laboratorio didattico completamente riammodernato durante la quarantena ed attrezzato con i più moderni dispositivi di protezione collettiva.

Il corso di laboratorio di chimica organica è stato pensato  per permettere agli studenti di recuperare, prima dell’inizio delle lezioni del nuovo anno accademico le esperienze laboratoriali che non è stato possibile erogare nel periodo di lockdown.

La scelta obbligata della didattica a distanza per il secondo semestre dell’a.a.2019/2020 ha permesso di salvaguardare lo svolgimento di lezioni ed esami ma, non poter svolgere in prima persona esperimenti nei corsi di didattica laboratoriale, è stato vissuto come una perdita da studenti e docenti dei CdS in Chimica e Scienze Chimiche.

Il lavoro di tesi sperimentale in laboratorio (350 ore per la laurea in Chimica e 525 ore per la laurea magistrale in Scienze chimiche) che tutti gli studenti svolgeranno, garantisce la competenza e l’autonomia dei laureati.

Anche per tale ragione l’Università di Bari ha voluto realizzare un ampliamento dei laboratori, per garantire un percorso formativo nei “luoghi” della ricerca.