L’Internazionalizzazione protagonista alla Fiera del Levante 2020

Cronaca

Agenda mercoledì 7 ottobre 

Fiera del Levante 2020. Domani nel Padiglione  Internazionalizzazione della Regione Puglia le nuove frontiere dell’e-commerce con Amazon, Archiproducts e Prouvè  ORE 10.30-17.30 | Sala workshop – Pad. 110

Appuntamento con il convegno internazionale dedicato al tema dell’e-commerce che intende costituire un’importante occasione per permettere alle PMI di conoscere ed esplorare le opportunità di sviluppo delle esportazioni, offerte dall’adozione di canali digitali per promuovere e commercializzare il proprio sistema di offerta sui mercati esteri.

Il Convegno “Digital Export e le nuove frontiere dell’e-commerce” prevede la partecipazione di rappresentanti di istituzioni italiane, del governo nazionale e regionale, che presenteranno le politiche e gli strumenti di intervento a favore della promozione dell’export italiano, con focus sull’e-commerce, oltre agli incentivi ed iniziative a favore delle PMI per la realizzazione di attività di e-commerce e lo sviluppo di competenze e tecnologie digitali.

È previsto, inoltre, un interessante confronto sulle soluzioni migliori per l’e-commerce attraverso gli interventi e testimonianze di alcuni protagonisti delle vendite on-line a livello internazionale, tra cui Amazon, Archiproducts e Prouvé, che permetteranno di approfondire i vantaggi delle principali forme di e-commerce.

A conclusione della sessione mattutina, si terrà un networking lunch del Progetto Egov_INNO Programma Grecia Italia V-A 2014/2020.

I lavori proseguiranno nel pomeriggio, a partire dalle ore 14.30, con la presentazione dell’iniziativa Digital Export Lab, promossa dalla Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia, che metterà a disposizione delle PMI pugliesi, percorsi di formazione ed assistenza finalizzati allo sviluppo delle capacità e competenze necessarie per affrontare strategie di promozione internazionale ed esportazione attraverso il ricorso ai canali di vendita digitali (portali e-commerce, piattaforme verticali o marketplace) nei principali mercati esteri europei ed extraeuropei. 

ORE 15.00-16.00 | Sala riunioni – Pad. 110

Nel pomeriggio si terrà il workshop “ICE e SACE a supporto del territorio pugliese. Progetto Flying Desk”, il servizio di assistenza dell’Agenzia ICE – Italian Trade & Investment Agency che intende favorire l’internazionalizzazione e la promozione del Made in Italy. Al termine della presentazione, i referenti di ICE-Agenzia e SACE potranno incontrare le aziende pugliesi e supportarle nell’avviare o consolidare la loro presenza sui mercati esteri. Gli incontri, individuali e gratuiti, mirano ad illustrare gli strumenti messi a disposizione per favorire l’internazionalizzazione e la promozione dell’eccellenza italiana nel mondo attraverso gli uffici ICE di promozione settoriale e la rete dei loro 78 uffici all’estero (ad esempio ricerche di mercato, opportunità commerciali, elenchi professionisti locali, formazione…).

Inoltre, il Padiglione Internazionalizzazione (n. 110) ospiterà da lunedì 5 a venerdì 9 ottobre le rappresentanze di Paesi esteri strategici nell’economia mondiale. Si tratta di Albania, Bielorussia, Bulgaria, Macedonia, Moldavia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Ucraina, ma anche Azerbaigian, Cina, Taiwan, Hong Kong, Giappone e Brasile. E, per la prima volta, Polonia e Arabia Saudita.

A questi Paesi sono dedicati altrettanti Country Desk, sportelli ad hoc con gli addetti commerciali delle Rappresentanze Diplomatiche in Italia e i referenti delle Camere di Commercio miste. Nel padiglione inoltre sono presenti i desk informativi di ICE-Agenzia, Ministero dello Sviluppo Economico, Puglia Sviluppo, Sace e Simest con l’obiettivo di fornire alle imprese una serie di servizi di “primo orientamento” per approcciare i mercati esteri e conoscere gli strumenti e le agevolazioni a disposizione.

Per partecipare agli incontri con gli esperti di mercato e agli eventi in programma è necessario iscriversi compilando la scheda di adesione online sul portale www.internazionalizzazione.regione.puglia.it (sezione notizie).  In linea con le disposizioni della Regione Puglia per la prevenzione e gestione dell’epidemia da Covid-19, i posti in sala sono limitati: potranno partecipare massimo di 2 persone per singola impresa o ente.

Proprio in relazione alle limitazioni, gli eventi potranno essere seguiti anche in streaming sempre sul sito www.internazionalizzazione.regione.puglia.it cliccando sull’apposito banner dedicato alla Fiera del Levante 2020 che si trova nella parte destra della Home Page.