Comunicazione scientifica: l’Ugis apre il bando per giovani comunicatori e giornalisti

CronacaDiritti & Lavoro

Giornalisti italiani scientifici, per premiare giovani comunicatori e giornalisti impegnati su argomenti relativi a scienza, ricerca e tecnologia.

Le candidature al bando, aperte fino al prossimo 8 ottobre, riguardano tre premi dal valore di 7.000 euro ciascuno per incentivare la formazione e la crescita professionale di giovani.

Il bando si rivolge a giornalisti con meno di 40 anni a settembre e a quanti, non giornalisti, con meno di 45 anni, sono attivi nella divulgazione di tematiche scientifiche e tecniche, con una significativa esperienza documentata con scritti, comunicazioni, partecipazioni ad eventi, blog.
L’iniziativa si avvale della collaborazione della FAST-Federazione delle associazioni scientifiche e tecniche, ed è possibile grazie al Fondo “Paola de Paoli-Camillo Marchetti”. Si ricorda la memoria di Paola De Paoli che fu storica presidentessa UGIS e che tanto ha dato al giornalismo scientifico con la sua attività e la sua generosità. Il bando e la modulistica sono disponibili sul sito.