Gruppo Consiliare di San Marzano “Insieme in Comune”

CronacaDiritti & Lavoro

In seguito alle notizie giudiziarie che hanno riguardato il Dott. Tarantino, le forze di opposizione domenica 4 Ottobre scenderanno in piazza per un pubblico comizio. E’ necessario informare la cittadinanza sulla gravità di tale notizia perché restituisce un’ istantanea che racconta decenni e decenni di politica clientelare. L’atteggiamento di apparente tranquillità che ostenta il primo cittadino in realtà contiene un messaggio ben preciso e inquietante: il padre padrone non intende fare passi indietro. Eppure, servirebbe una grande operazione di igiene politica per liberare finalmente San Marzano da una oppressione asfissiante che non le consente di ricominciare a respirare. San Marzano deve scrivere una nuova storia che rinnovi il modo di vivere il paese e la sua comunità; che assicuri una larga partecipazione e un rinnovato impegno da parte di cittadini e cittadine; che dia una guida amministrativa all’altezza delle nuove sfide che il mondo attuale richiede. Purtroppo, a San Marzano, da anni succede esattamente il contrario : il paese arretra vistosamente in ogni angolazione lo si guardi.

La serietà e la responsabilità rappresentano valori sconosciuti per il Dott. Tarantino. Il sindaco è stato sfiorato dall’ inchiesta sulla ex discarica ecolevante per la vicinanza agli indagati, e proprio a causa di tale vicinanza il sindaco si è trovato al centro delle intercettazioni per presunto voto di scambio. Nei giorni scorsi gli è stato notificato un avviso di conclusione delle indagini, che ha messo nero su bianco una pratica di assunzioni realizzate dall’azienda indagata a ridosso dell’elezioni comunali del 2018 che presumibilmente hanno portato Tarantino alla vittoria. Nonostante questo, però, il primo cittadino non accenna minimamente alle dimissioni.  Questo è il  motivo per cui invitiamo la cittadinanza in piazza. L’opposizione avvierà insieme ai cittadini una lunga serie di iniziative miranti ad un unico obiettivo: chiedere le sue dimissioni per la rinascita del nostro paese.