Nuovo appuntamento con bikes Taras tour, viaggio tra erori e miti dell’antichita’

Ambiente & Turismo

Torna l’appuntamento su due ruote con BIKES-Kilometri di Storia ed Esplorazioni in Bici. La quarta tappa partirà venerdì 25 settembre, alle 18, da un luogo simbolo di Taranto: le colonne doriche in piazza Castello. “Taras tour: la pòlis, gli atleti, gli eori” questo il filo conduttore della cicloescursione. Un’occasione per scoprire il passato di Taranto e la sua identità culturale.

BIKES è un’iniziativa di Ethra Archeologia e Turismo, realizzata con la collaborazione del Comune di Taranto il cui scopo è duplice: far conoscere e promuovere le bellezze aritistiche e archeologiche del territorio, incentivare la mobilità dolce e sostenibile.

Taras tour è un viaggio alla scoperta dei miti, dei riti e delle gesta delle genti che abitavano la Taranto di cultura greca, senza distogliere mai lo sguardo dai suoi antichi monumenti. Non a caso il percorso parte dai resti delle maestose colonne del tempio dorico, alle porte della città vecchia. Da qui i cicloesploratori raggiungeranno la Tomba degli Atleti, uno dei più importanti e anctichi monumenti funerari della città. Si proseguirà fino all’ipogeo Genoviva, monumentale tomba a cmaera di età ellenistica e poi verso le antiche mure di Taras, ancora concevate e visibili in via Emilia. Come consuetudine il tour si concluderà con un aperitivo conviviale presso il pub Hops in via Umbria. Il costo del ticket per partecipare al tour è di 10 euro.

In ogni sito visitato, gli esperti e gli archeologi di Ethra illustreranno storia e caratteristiche del luogo. In ossequio alle norme anticovid, l’evento si svolgerà nel rispetto delle norme di distanziamento sociale: è obbligatoria la mascherina. Gli organizzatori consigliano di indossare il casco da bici, abbigliamento comodo, possibilimente di colori vivaci, più visibili in strada e di dotare le biciclette di luci di segnalazione anteriore e posteriore. Il trasferimento da un luogo all’altro avverrà in gruppo secondo le norme del codice della strada e, laddove possibile, utilizzando le piste ciclabili. La lunghezza del percorso è complessivamente di circa 8 km; difficoltà bassa, durata del tour circa 2,30 ore (compreso soste).