Mercato Inter, Skriniar in uscita, Milenkovic per la sostituzione

Sport & Motori

Il difensore dell’Inter, Milan Skriniar, è nel mirino del Tottenham. In caso di cessione, i nerazzurri punterebbero Milenkovic.

Da Milan Skriniar a Nikola Milenkovic? E’ una ipotesi di mercato che potrebbe svilupparsi nei giorni a seguire.

Il forte difensore slovacco non rientra nei piani di Conte e così potrebbe fare le valigie. Su di lui è forte l’interesse del Tottenham. Con il club londinese c’era stata l’ipotesi di uno scambio che avrebbe portato Tanguy Ndombele in nerazzurro. Poi, come noto, l’Inter ha chiuso per Vidal.
In ogni caso, gli Spurs non hanno abbandonato la presa: Mourinho stravede per il 25enne ex Sampdoria ma la richiesta di 60 milioni è giudicata troppo alta, soprattutto senza l’inserimento di una contropartita tecnica.
Il Tottenham ha già investito molto su Bale, Doherty, Hojbjerg e Reguilon e deve ancora assicurarsi un attaccante in rosa.

Inter, Milenkovic in entrata?

Qualora l’affare si sbloccasse, i nerazzurri avrebbero l’esigenza di acquistare un altro difensore, avendo già lasciato partire Godin. E il nome nuovo è quello di Nikola Milenkovic. Sul serbo c’è da tempo il Milan ma le richieste di Commisso – 40 milioni – non vanno giù ai rossoneri, anche perché il classe ’97 ha il contratto in scadenza tra meno di due anni. Ovviamente, con la cessione di Skriniar (costato 34 milioni tre anni fa), i rivali cittadini del Diavolo avrebbero una dote molto cospicua da poter reinvestire sul 23enne della Fiorentina. Per una difesa a tre per Conte composta proprio da Milenkovic, De Vrij e Bastoni