Restituiamo alla politica della Puglia il laboratorio progettuale del Mediterraneo

Elezioni 2020

Proviamo a restituire le idee progettuali alla politica attraverso un sistema organico dei vari settori e ambiti delle aree produttive della Puglia”, sostiene Pierfranco Bruni, candidato presidente Regione Puglia per Fiamma Tricolore.
“Significa organizzare una rete intermedia tra attività produttive, agricoltura, turismo e cultura da una parte e legare per un altro versante:  sanità, ambiente infrastrutture e investimenti. Questo però vuol dire investire soprattutto nelle idee di una Puglia capofila del Mediterraneo come opportunità di sistema finalizzato attraverso una rete che metta in gioco tutti i comparti.
Ancora Pierfranco Bruni: “Il tutto finalizzato al piano occupazionale, perché la vera pesantezza resta il lavoro, il quale interessa tutti i campi delle programmazioni a partire da una scelta precisa che è quella delle vocazioni del territorio.
“Dobbiamo, cesella Pierfranco Bruni, guardare con molta attenzione ad una politica occupazionale partendo dalla qualificazione e specializzazione dei settori.
“Il modello di un un’investimento industriale, dice ancora Bruni, è applicabile a tutti settori, a partire dalle nuove culture che stanno alla base di ogni idea e pensiero della politica, ma bisogna essere fortemente innovativi”.