Il rinnovamento della classe dirigente passa dall’universo femminile

Politica regionale, nazionale e internazionale

Video divenuti virali realizzati dalle candidate al Consiglio Regionale per ribadire l’impegno sul territorio…al femminile 

Importante e determinante è il valore che Italia in Comune intende dare al variegato mondo femminile. Le numerose presenze di donne all’interno delle liste per le prossime elezioni regionali, rappresenta soltanto uno degli esempi di rinnovamento perseguiti da Italia in Comune in un importante processo di valorizzazione e crescita della classe dirigente. Competenza, trasparenza, professionalità ed impegno: sono soltanto alcuni dei valori che le donne di Italia in Comune sono pronte a mettere in campo al di là della propria elezione al prossimo Consiglio Regionale di Puglia. Sono valori che quotidianamente, proprio nella vita di tutti i giorni, le donne di Italia in Comune mettono in pratica con impegno, sacrificio e determinazione per il raggiungimento di quegli obiettivi professionali. L’affidamento, da parte del partito, delle deleghe alle politiche per la parità di genere e l’imprenditoria femminile, allo sport e all’ambiente ad una donna come Loredana Lezoche ben testimonia quel processo di rinnovamento della classe dirigente a cui si faceva riferimento. E’ proprio questo uno dei motivi che ha spinto le candidate di Italia in Comune, attraverso dei frame video diffusi in rete, divenuti già virali, per ribadire tutto il loro impegno per un territorio bisognoso di concretezza e trasparenza.

«La professionalità, la passione e la sensibilità con cui tutte le donne di Italia in Comune affrontano la vita, nonché quelle problematiche delle nostre città e della nostra comunità a cui è necessario fornire delle risoluzioni – ha affermato Loredana Lezoche – sono gli esempi conclamati di quanto la crescita di questo territorio sta a cuore a tutti noi. Siamo pronte a batterci per i nostri diritti e per quelli di tutti i pugliesi a cui va data voce, perché il nostro impegno, oggi più che mai, è al femminile». 

Per visualizzare i video è possibile accedere direttamente al seguente link:

https://www.italiaincomune.it/puglia/

 ell. 3939678743