Ferrari, al Mugello la gara numero 1000: scelta una livrea speciale

Sport & Motori

La livrea della Ferrari per la gara del Mugello. La Rossa scenderà in pista con un color amaranto.

MUGELLO (FIRENZE) – La livrea Ferrari per la gara del Mugello sarà amaranto. Per la gara numero 1000 la scuderia di Maranello ha deciso di fare un passo indietro per riproporre le tonalità delle prime monoposto 125.

Pietro Ferrari: “Un traguardo importante”

Il cambio di livrea è stato commentato dal numero uno della scuderia di Maranello, Piero Ferrari, riportato da SportMediaset: “Un traguardo così importante non poteva essere contrassegnato da un qualcosa di speciale. E’ per questo motivo che abbiamo deciso di dedicare all’evento una livrea commemorativa […]. Saranno amaranto anche le tute dei piloti. Inoltre, i numeri di gara sulle vetture riprendono la tradizione degli anni Cinquanta, quando erano verniciati a mano sulla carrozzeria. E’ un omaggio alle nostre origini. Da lì è partita la straordinaria storia della Ferrari […]. Siamo un’azienda unica al mondo perché la sua anima è allo stesso tempo quella di un costruttore automobilistico e di una squadra sportiva, un nesso inscindibile che mai nessuno ha messo in discussione. Soltanto pochi mesi fa nessuno avrebbe mai immaginato che la millesima gara si potesse svolgere proprio nell’Autodromo del Mugello, la nostra pista“.

In pista anche Mick Schumacher

Il Mugello rivedrà un Schumacher sulla Ferrari. Il 21enne tedesco sarà al volante della F2004 di papà Michael. Un antipasto di quello che potrebbe succedere in futuro visto che la Rossa sembra essere intenzionata a puntare su di lui.

La promozione in Formula 1 potrebbe arrivare giù nel 2021 con Maranello che sarebbe pronta ad affidargli l’Alfa Romeo insieme a Perez con la Haas che accoglierebbe Giovinazzi. Ritiro, invece, per Kimi Raikkonen. Un roster destinato a completarsi nelle prossime settimane con gli annunci attesi nel giro di pochi giorni.

Di seguito il video con la livrea della Ferrari che gareggerà al Mugello