Se non ascolta…

Cultura & Società

(commento al Vangelo della 23a Domenica del Tempo Ordinario)

Quando alla base del mondo Dio ha posto l’Amore, aveva anche messo in conto, che presto, alcuni degli uomini avrebbero sbagliato. Per questo nel Vangelo leggiamo “QUANDO TUO FRATELLO COMMETTERÀ UNA COLPA….TU, VÀ E AMMONISCILO”

Ma ad un uomo, può bastare la parola di un altro uomo per correggersi?

Dio aveva previsto anche questo. Ed allora ti dice SE NON ASCOLTA… CHIAMA DUE O TRE TESTIMONI, prova a sciogliere per lui quei nodi di rimorso e di rancore verso i fratelli che, lui non lo sà, ma gli imprigionano l’anima.

SE NON ASCOLTA.. DILLO ALLA COMUNITÀ, lega sentimenti nuovi, fagli vivere relazioni sincere, vincoli di comunione, nuovi inizi.

“Perché ciò che avrai legato sulla terra, sarà legato in Cielo”, per sempre.

SE ANCORA NON ASCOLTA, allora impara dalla natura…affidalo alla luce del Sole di Vita, a quel calore che tutto trasforma, addolcisce e conserva per la vita eterna.

Avrai guadagnato tuo fratello!

#Settembre💛 #MeseDelCreato

#VeduteDiBellezza😊

Marianna giuliano