Cicala: “Valorizzare il ruolo delle Assemblee legislative”

Diritti & Lavoro

Lo ha ribadito il presidente del Consiglio regionale durante l’Assemblea plenaria dei presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle province autonome. Durante la riunione il punto sulle iniziative che si terranno per il 50 anniversario delle Regioni

POTENZA – Si è tenuta questa mattina, presso la sala Capitolare di Palazzo della Minerva a Roma, ospite del Senato della Repubblica, l’Assemblea plenaria dei presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle province autonome, a cui ha partecipato il Presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Carmine Cicala.

Valorizzare il ruolo delle Assemblee legislative per prendere parte alle grandi decisioni regionali, nazionali ed europee è uno degli auspici futuri dell’Assemblea che va verso la rielezione dei nuovi organi subito dopo la tornata elettorale che vedrà impegnate diverse regioni nel rinnovo dei Consigli.

“Il lavoro che abbiamo svolto in un anno all’interno dell’Assemblea – dichiara il presidente Cicala – è stato un lavoro di coesione e concertazione su temi e proposte di legge e di risoluzione molto importanti, che vanno nella direzione di rendere questo consesso sempre più forte e punto di riferimento istituzionale”.

“E’ nostro intento – prosegue il presidente Cicala – attuare su tutto il territorio nazionale una serie di iniziative per la celebrazione dei 50 anni dalla istituzione dei Consigli regionali, con una serie di attività che interesseranno tutte le regioni. Iniziative che, come Consiglio regionale della Basilicata, abbiamo già in programma”.

“A questa Assemblea plenaria – conclude il presidente del Consiglio regionale – ha partecipato, tra gli altri, il presidente della Corte dei Conti, Il professor Angelo Buscema che, da presidente della Corte dei Conti, andrà a svolgere il ruolo di Giudice costituzionale. Al presidente Buscema va l’augurio di buon lavoro per questo nuovo e prestigioso incarico”.