Mga: chiusura con Federico Moccia e Pierdavide Carone

Eventi, Musica & Spettacoli

Anche Luisa Corna per ultimi eventi del Magna Grecia Awards spin-off. Sabato 5 e domenica 6 settembre 

La forza delle donne, le eccellenze del Made in Italy, appassionanti storie d’amore e di amicizia, la grande musica d’autore e un premio a chi ha lottato in prima linea contro il Covid-19. Due serate ricche di ospiti e di sorprese per le ultime date del Magna Grecia Awards in versione spin-off. La kermesse ideata dallo scrittore e regista Fabio Salvatore regala al pubblico pugliese il fine settimana del 5 e 6 settembre da trascorrere tra il gusto del buon cibo, racconti veri e fantasiosi e le melodie della tradizione italiana. L’evento è patrocinato da MiBACT, Regione Puglia, Pugliapromozione, Teatro Pubblico Pugliese, Provincia di Taranto, Comune di Massafra, Comune di Palagiano.

Un format inedito sabato 5 settembre sul sagrato della Chiesa Santa Maria Annunziata in via Stoppani 3 a Palagiano, in provincia di Taranto (in caso di pioggia l’evento si terrà nella Biblioteca Comunale). Si parte alle ore 20:15 con lo scrittore, regista e sceneggiatore Federico Moccia e il talk «Semplicemente amami». L’autore di «Tre metri sopra il cielo», «Scusa ma ti chiamo amore» e «Ho voglia di te» dialogherà con Fabio Salvatore, ripercorrendo la sua carriera e analizzando di come le giovani generazioni sono cambiate nel tempo.

Secondo atto, alle ore 21:00 verranno raccontate le donne come eccellenza nel lavoro e la loro esperienza a tutela di un settore prezioso per tutti. «Mangia italiano – preserviamo il Made in Italy». A confronto Veronica Barbati, delegato Nazionale Coldiretti Giovane Impresa, Floriana Fanizza, responsabile Nazionale di Donna Impresa Coldiretti e Michele Peragine, giornalista Rai, specializzato nella cronaca del settore. A fare da cornice l’Eccellenze agroalimentari.

Si concluderà la serata alle ore 21:45 legando i due temi precedenti. Protagonista Luisa Corna che presenterà il suo libro di favole «Tofu e la magia dell’arcobaleno». La cantante, attrice e ora anche scrittrice, parla del piccolo alieno di nome Tofu, che spinto dalla curiosità e dalla passione per la musica intraprenderà un viaggio interstellare che lo porterà sulla Terra.

La canzone d’autore, una voce capace di scrivere e interpretare brani in chiave ironica ma di grande impatto. Una serata condotta dal talento cristallino di uno dei giovani artisti pugliesi più eclettici e apprezzati.

Pierdavide Carone per un concerto acustico che promette emozioni, domenica 6 settembre alle ore 20:00. A fare da palco e da sfondo naturale sicuramente suggestivo, la piazza d’Armi del Castello di Massafra (TA) in via La TerraPierdavide, originario della provincia tarantina, poco più che ventenne vince Sanremo come autore di «Per tutte le volte che» cantata da Valerio Scanu, nel 2010. Torna due anni dopo come cantante insieme all’indimenticato Lucio Dalla e canta con lui «Nanì». E anche alla serata di Massafra non mancherà l’omaggio al maestro bolognese. 

Durante la serata inoltre verranno assegnati i premi «Ad Maiora» a chi si è impegnato nella lotta al Coronavirus durante la fase più acuta dell’emergenza. Un premio simbolico dedicato alle categorie che rappresentano. Si tratta di Michele Biondi, infermiere massafrese arruolato nella task force della Protezione Civile per fornire assistenza in Valle d’Aosta e la famiglia di farmacisti di Massafra con Vita Massafra e i figli Maria Agata e Agostino Zaurito, come espressione di chi ha vissuto in prima linea il periodo più duro della pandemia.

SALVATORE: «TUTELIAMO LE NOSTRE ECCELLENZE». La ventitreesima edizione del Magna Grecia Awards, all’insegna de #riscriviamoilpresente è stata dedicata a Nadia Toffa e ha presentato una versione estiva in chiave spin-off. Il patron Fabio Salvatore commenta: «Concludiamo questo fine settimana con l’obiettivo del MGA, cioè parlare e promuovere le nostre eccellenze. La bellezza, la forza, la positività delle persone sono i cardini della nostra kermesse. Lo faremo con le storie di chi ce l’ha fatta, di chi lotta, di chi crede nella vita e di chi si impegna nel suo settore».

INFO INGRESSI. Per assistere agli eventi, tutti gratuiti, nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19, è necessario registrarsi sul sito internet www.magnagreciaawards.com/eventi e prenotare il proprio posto.