La Destra c’era anche quando non governava in Puglia

Elezioni 2020

 Il caso di Grottaglie dove la mia presenza è stata sempre costante. Ora Fratelli D’Italia che non è destra giustamente ha come riferimento Fitto

Pierfranco Bruni

Per discutere un po’ dei territori…Grottaglie!
Erano gli anni in cui la destra governava. Dico la Destra. I progetti in Puglia erano realtà. Da Taranto ad Altamura, da Lecce a Cerignola. Dove non governava la Destra c’era e governava comunque il territorio.
Si pensi a Grottaglie:
Abbiamo portato l’Università poi fatta sparire
L’Istituto artistico un polo di eccellenza con la presenza del Sottosegretario Aloi
Mostre in anteprima come quella del Sudario
Pubblicazioni varie: da un catalogo di Gaspare Mastro a testi scientifici di archeologia
Arricchimento di testi per la biblioteca del Centro Regionale
Individuazione della sede del Liceo poi fatta cadere dal Comune
Rapporti costanti con il Liceo Moscati con la presenza di autorevoli scrittori
Interessamento sulla Ceramica d’autore
Inserimento di Grottaglie nel Piano di civiltà rupestre con il Progetto Laureano
Interessamento per il Premio Battista rendendolo Premio nazionale
Valorizzazione dei testi di padre Stea
Collaborazione con la Pro Loco
Inserimento della attuale direttrice neo laureata del museo della ceramica in un convegno internazionale sulla museografia
Inserimento di autori locali nel Premio internazionale Ori di Taranto
Progetto per le Vie delle Chiese
Interessamento per la valorizzazione del Convento dei Paolotti con la presenza del direttore generale del Mibact
Costanti presenze della RAI nazionale per la valorizzazione del territorio

Ancora?
Ma questa era la Destra! QUESTA È LA DESTRA! NON ALTRA … NON ALTRI…
La destra perché aveva ed ha un progetto, la destra come capofila della politica pugliese, la destra che aveva creato di Grotraglie un polo culturale di eccellenza. Ed ora? Qual è il Progetto di sviluppo di Grotraglie?
Dove è la Destra che possa definirsi Destra?

La Destra con gli uomini e cultura di destra c’era in Puglia anche quando non governava. Oggi Fratelli d’Italia non incarna la destra. Perché? Non ha riferimenti culturali, politici, storici, tradizionali. Qui è il punto. Non ha cultura nella tradizione dei valori che sono stati e sono di Di Crollalanza, Almirante, Tripodi, Tatarella… Fratelli DItalia ha come riferimento Raffaele Fitto.