Justin di Stranger Things sta lavorando come cameriere estivo a Long Beach

Eventi, Musica & Spettacoli

L’attore che interpreta Justin in Stranger Things ha trovato un lavoretto estivo come cameriere nel New Jersey in attesa che le riprese della quarta stagione della serie firmata Netflix, stoppate a causa del lockdown, riprendano

di POURFEMME  

Il coronavirus non guarda in faccia nessuno, nemmeno la troupe di Stranger Things, che ha dovuto fermare le riprese a causa del lockdown imposto dalla pandemia. C’è chi non si perde d’animo, però, come Gaten Matarazzo, che in attesa di riprendere a interpretare il suo personaggio Dustin Henderson si è messo a fare il cameriere. Il diciassettenne ha trovato un lavoretto insieme ad alcuni suoi familiari in un ristorante di Long Beach, nel New Jersey, ma a poco sono valsi i suoi sforzi per cercare di passare inosservato. I fan lo hanno riconosciuto nonostante il cappellino e la mascherina di stoffa che indossava.

Tre stagioni da record!

La quarta stagione della serie più amata di Netflix, insomma, è in stallo ma visti gli oltre 60 milioni di fan che la scorsa estate hanno guardato la terza stagione restando incollati allo schermo, il suo ritorno sarà probabilmente sensazionale. Per la prossima stagione, come era prevedibile, non è ancora stata annunciata una data ufficiale di uscita, perché nel frattempo c’è addirittura da attendere che le riprese possano ripartire. Mentre Gaten trascorre la sua estate “guadagnandosi qualcosa”, chi vuole può dedicarsi a un rewatch delle prime tre stagioni.